Le nuove tariffe forensi, ecco il D.M. 1 agosto 2012

images?q=tbn:ANd9GcTUudotHh9pFxYFpMOHOsgoK88lKNtupEcjsrYUG9Q7F0XJmtTq9wL’attività stragiudiziale verrà liquidata  tenendo conto del valore e della natura dell’affare, del numero e dell’importanza delle questioni trattate, del pregio dell’opera prestata, dei risultati e dei vantaggi, anche non economici, conseguiti dal cliente, dell’eventuale urgenza della prestazione“.

L’attività giudiziale, invece, non terrà più in conto delle c.d. aliquote (minimi, medi, massimi) e del valore della causa, ma sono introdotti nuovi e, forse più difficilmente individuabili, parametri.

Il processo è diviso in fasi (introduttiva del processo, istruttoria, decisoria e esecutiva) e, per ognuna di tali fasi, la liquidazione avviene sulla base del valore della causa e di un compenso minimo e massimo.

All’interno di tale range (minimo e massimo del compenso nella singola fase) ci si muoverà sulla base dei criteri previsti dal D.M.

Ove la fase istruttoria sia stata più complessa di quella introduttiva, ad esempio, possono essere usati parametri differenti.

Nella liquidazione il giudice deve tenere conto del valore e della natura e complessità della controversia, del numero e dell’importanza e complessità delle questioni trattate, con valutazione complessiva anche a seguito di riunione delle cause, dell’eventuale urgenza della prestazione. Si tiene altresì conto del pregio dell’opera prestata, dei risultati del giudizio e dei vantaggi, anche non patrimoniali, conseguiti dal cliente”.

Il preventivo al cliente, seppur non obbligatorio, rappresenta elemento di valutazione del Giudice e, in mancanza dello stesso in forma scritta, la liquidazione può ridursi in maniera consistente.


 

Questa voce è stata pubblicata in Legislazione, Professione forense. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Le nuove tariffe forensi, ecco il D.M. 1 agosto 2012

  1. unipaygateway - Blog o Sito unipaygateway.com/
    scrive:

    This is so cool..thanks so much for the info. Love it!

Lascia un Commento